Storia

Il gruppo FRATELLI MASTURZO trae le sue origini dalla esperienza maturata dalla famiglia Masturzo in oltre un secolo di attività produttiva e commerciale nel campo dell’olio di oliva, patrimonio della cultura mediterranea ed in particolar modo della cultura italiana.

La nostra storia nasce ad Arola di Vico Equense, piccolo casale della Costiera Sorrentina, noto per l’aria salubre e fresca, per le sue sorgenti di acqua purissima, per la produzione di ottimo vino, latticini e, ovviamente, olio extravergine di oliva.
Già dal 1870 i nostri avi producevano latticini nel caseificio di famiglia e vino ed olio nei poderi della famiglia per venderli poi nella vicina città di Napoli e, dai primi anni del 1900, in America.
Dopo la prima guerra mondiale la produzione e la commercializzazioni si concentrarono, forse per naturale vocazione, sull’olio.
Fu fondata la prima società di famiglia, la Fratelli Masturzo S.N.C., tutt’oggi operante, iscritta alla C.C.I.A.A. di Napoli nel 1926, società che formalizzava la già presente situazione. E’ del 1913 il primo documento scritto di cui abbiamo testimonianza.
Sorsero un primo stabilimento a Napoli, un secondo a Caserta ed infine, dopo i nefasti avvenimenti della seconda guerra mondiale, un terzo stabilimento a Venosa, ridente cittadina della Basilicata, città natale del poeta latino Orazio che, in più occasioni, celebrò la vocazione bucolica di questa terra.
Una regione, la Basilicata, tra le più sane ed incontaminate d’Italia, dove si producono almeno tre ottimi prodotti di primaria necessità: grano, vino (il famoso aglianico del Vulture) e olio extravergine di oliva.
L’olio extravergine di oliva lucano è di altissima qualità e unico al mondo in quanto espressione di due cultivar olivicoli tipici della regione: la Maiatica e l’Ogliarola del Vulture.
La delicatezza dell’olio di Maiatica , si fonde con la fragranza ed il sapore lievemente fruttato dell’olio di Ogliarola, dando vita ad un prodotto organoletticamente squisito e analiticamente perfetto.
Nel 1955, sempre in Basilicata la famiglia Masturzo costruì anche un sansificio, oggi il più grande d’Italia, per la produzione di olio dalle sanse di oliva. Questo ci permise negli anni di sviluppare ed intensificare rapporti di stretta collaborazione con il mondo agricolo locale.
Rapporti intensi e costanti, basati sulla cooperazione e sulla fiducia con i numerosi frantoi del distretto del Vulture, hanno permesso al gruppo Fratelli Masturzo di diventare l’azienda leader del distretto.
Oggi il gruppo Fratelli Masturzo, coniugando  tradizione contadina e impianti all’avanguardia, garantisce un prodotto di altissimo profilo qualitativo che è sempre più apprezzato a livello nazionale ed internazionale.