Uliveti

I nostri uliveti nascono lungo le pendici del monte Vulture, un antichissimo vulcano ormai estinto.
 Il terreno di origine vulcanica, unito ad un microclima omogeneo, hanno creato l’ambiente ideale per la crescita dell’olivo.
In questi piccoli villaggi nel cuore dell’Italia meridionale, la vita scorre lenta, immutata da generazioni, scandita dai ritmi dell’arco solare.
Tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre è il periodo della raccolta delle olive, rito che viene ancora eseguito secondo metodi tradizionali, attraverso le tipiche reti di corda intrecciata che vengono stese fra gli alberi.